21 settembre 2019
09:00

sasc-gep-2019

La mostra si avvale della esposizione di contrassegni di riconoscimento degli esposti, dei registri di ingresso dei neonati abbandonati presso l’Istituto pubblico di assistenza e beneficenza di Camerino, nonché dei registri di baliatico e di adozioni, offrendo un piccolo spaccato di vita sociale della comunità camerinese a cavallo tra il Settecento e l’Ottocento. Tale documentazione, in deposito presso la Sezione, è conservata nell’Archivio dell’Istituto pubblico di Assistenza e Beneficenza – IPAB di Camerino.


Cerca nel sito